Mi aggancio al titolo di questo articolo….non esiste. Perchè questa provocazione ? il motivo è che ogni tanto mi arriva il runner arrabbiato dai troppi infortuni con la frase ” ah mi hanno detto che la scarpa X non fà infortunare…” NO NO NO….non è vero. Anche perchè tanti con la scarpa X li ho visti fermi ai box per infortunio. Non parlo di marchi specifici, non parlo proprio di marchi di scarpe. Mi riferisco ad un concetto o dir si voglia leggenda metropolitana tra runner. L’infortunio può essere portato da svariati fattori, la scarpa in alcuni casi influisce quando il nostro modo scorretto di correre non viene supportato dalla giusta calzatura, ma alla base c’è un modo di correre biomeccanicamente non giusto. Allora togliamoci dalla testa che esistono scarpe miracolose. Il consiglio è sempre lo stesso ,a costo di sembrare ripetitivo, ma rivolgiamoci a chi sa analizzare la nostra corsa , capisce le nostre esigenze, valuta i nostri ritmi e tempi di appoggio. La moda lasciamola ai vari Armani, Fendi o Prada, noi occupiamoci di quello che va bene al nostro piede e al nostro tipo di corsa.

Buone corse a tutti.